Oksana Zubko

Oksana Zubko

Oksana Zubko nasce a Sambor l’11 aprile 1981 (Leopoli,Ucraina). Frequenta la scuola media statale della FAO e al Dialog Festival (gemellaggio Roma-Berlino) svoltosi al Teatro del Lido e sin dal 1987 la scuola musicale per il pianoforte.
Numerosissime le sue esperienze nel mondo dello spettacolo come solista del gruppo folkloristico “Pesanca”, con il quale tocca le più importanti città ucraine, della Polonia e dell’Europa Occidentale.
Comincia la sua collaborazione come artista e insegnante nel centro culturale “Affabulazione”.
Cura la scenografia e il programma nel secondo Festival di Culture Ucraine “Ramo di Viburno”(2006) a Roma, conducendo la serata. Partecipa come cantautrice al Festival di Musica e cultura Slava a Napoli nel 2007.
Dall’ottobre 2006 promuove in “Affabulazione” concerti e con la collaborazione di Giorgio Jorio, traduce in italiano parte delle sue canzoni, stampando nel 2007, il libro di poesie “Angelo di Passione”.
Nel 2008 partecipa al festival delle culture slave di Napoli “Mercato sloveno”.
Finalista del festival “Premio Massimo Di Somma” (Municipio di Roma XIII) come cantautrice.
Con il patrocinio del Comune di Roma partecipa a diversi eventi della comunità ucraina in Italia.
Con il gruppo folkloristico “Zubko” si esibisce ai Concerti nei Giardini di Castel S.Angelo. Molte le sue performances come concertista in festival musicali, in molti concorsi nazionali e internazionali ottenendo importanti riconoscimenti come miglior cantautrice.
Viene premiata in un importante Festival di Musica Sacra.
Dal 2008 insegna pianoforte nella scuola musicale di Ostia Antica “Suonare Suonare”.
Ha realizzato nel 2010 “Due passi sulla luna” un progetto musicale sulla base delle sue canzoni con Pino Del Zio (California Oro) e Fabrizio Galline.
Nel 2012 l’emittente televisiva Babel del circuito Sky realizza un documentario della durata di 45’ minuti ovvero un’intera puntata del programma musicale “Musica dell’altro mondo” su di lei e la natura artistica della sua famiglia.
Mentre consegue il diploma di maturità, dal 1996 fino al 2000 frequenta l’istituto musicale e si diploma.
Tiene numerosi concerti come cantante, poeta, pianista ed è ospite di molti programmi radio-televisivi dedicati alla musica e alla poesia.  Appena arrivata in Italia, nel 2006, partecipa al Concerto di Natale al vaticano nel Coro Filarmonico come insegnante di pianoforte. Dal 2000 al 2005 frequenta l’Università di Cultura e Belle Arti di Kiev e si laurea in Canto moderno come solista-vocalista e insegnante di canto.