Sono pochi gli strumenti che permettono di spaziare dalla classica al metal restando sempre protagonisti e senza mai perdere di importanza e carattere. Il Pianoforte è senza ombra di dubbio il principe degli strumenti, alleato fondamentale di compositori che in lui trovano le potenzialità espressive di un’orchestra intera.

Un pianoforte poi è democratico, aperto e tollerante. Provate voi infatti a passare dal “Chiaro di Luna ” di Chopin a “Non dirgli mai ” di Gigi D’alessio.

Beh cosa aspetti allora, uno strumento così merita di essere conosciuto. I nostri maestri Andrea Carta (piano moderno) ed Oksana Zubko (piano classico) ti aspettano per una lezione di prova gratuita

p

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *